Venerdì, 15 Aprile, 2022

"Gesù, il crocifisso, è vivo e allora gli uomini possono essere mandati nel suo nome, come egli venne nel nome del Padre. Gesù ha vinto la morte e la storia umana con lui annuncia la luce. Se c'è una ricomprensione della vita alla luce della Pasqua, allora davvero ciò che importa è soltanto la verità, l'amore di Dio. La sofferenza, anche la più grande, può essere accolta; può farci magari paura, ma poi è superata alla luce di una fedeltà indistruttibile, alla luce di una fecondità che non viene mai meno".

 

Le parole di don Isidoro ci donano luce in questo momento in cui le tenebre della guerra sembrano infittirsi. Ma, se confidiamo nel Signore, nel suo amore, sarà davvero Pasqua!

 

Gli amici di don Isidoro

Ultime news ed eventi

Ven, 15/04/2022 - Pasqua 2022
Dom, 19/12/2021 - Auguri Natale 2021
Dom, 28/03/2021 - Pasqua 2021