Martedì, 27 Marzo, 2018

Un augurio luminoso per la prossima Santa Pasqua, con le parole di don Isidoro:

"E' Pasqua, tutti dobbiamo cambiare il passo, da stanco ad agile come il vento; trasformare il volto, dalla tristezza di chi ha sofferto, al sorriso di chi sa ancora pregare. Gesù è morto davvero, ma è davvero risorto!  I nostri occhi possono tornare a vedere. Non sono più i tempi del ritorno sconsolato da Gerusalemme, ma sono quelli di persone nuove, persone che non si illudono come sognatori,ma che annunciano che tutto sta sempre per ricominciare, che tutto è sempre donato"

                                                   

                                                  Gli amici di don Isidoro.

Ultime news ed eventi